Lifting Medico Biostimolazione con fili Riassorbibili

· · · | #Medicina Estetica

I fili biostimolanti trovano indicazione per chi desidera una ripresa del tono della cute,un miglioramento della texture cutanea e del grado di compattezza: in tutti i casi in cui si voglia contrastare il cedimento delle aree del volto, ottenendo un effetto visibile ed estremamente naturale. I Fili sono costituiti da polidiossanone, un materiale biocompatibile, totalmente riassorbibile, sicuro ed utilizzato da anni in cardiochirurgia. Il filo può essere posizionato a livello degli zigomi, guance e profilo mandibolare, ritornando subito dopo alle normali attività quotidiane e lavorative. Lifting Medico Biostimolazione con fili Riassorbibili permette una biostimolazione del tessuto ed un effetto lifting con una procedura minimamente invasiva e non dolorosa.

 

Trattamento eseguito dal Dott. Giunta Giuseppe Chirurgo Plastico 

 

La scelta della tipologia di filo e della tecnica di inserimento varia in funzione dell’inestetismo e delle zone specifiche da trattare, ma in linea di massima i fili agiscono:
risollevando i tessuti rilassati
spianando le rughe
stimolando la naturale rigenerazione della pelle a livello cellulare, grazie all’azione dell’acido polilattico che contengono
I fili si inseriscono sottopelle attraverso un microforo, lungo precise linee di tensione cutanee, per mezzo di un sottilissimo ago o un ago-cannula a punta smussa (la forma della punta riduce il trauma locale), esercitando una lieve trazione per risollevare i tessuti rilassati. I fili aderiscono alla pelle grazie alla presenza di speciali ancore (spine). L’effetto-lifting si ottiene perché l’inserimento dei fili segue direzioni geometriche di trazione in cui nulla è lasciato al caso, e infatti il trattamento richiede, oltre a una certa perizia manuale, una conoscenza ineccepibile dell’anatomia.

 

Chiedi informazioni al Poliambulatorio Clodia Medica telefonaci e prenota la tua consulenza gratuita con lo specialista

Dott. Giunta Giuseppe Chirurgo Plastico.

 

seguici su facebook

No Comments

Comments are closed.